Il PD di Cerignola ha il suo candidato per la Puglia: è Teresa Cicolella

Ad ufficializzarlo è la segretaria cittadina Sabina Ditommaso: “La scelta di Teresa Cicolella è la naturale continuazione di quel rinnovamento della classe dirigente che ha avuto inizio con la mia elezione a Segretaria del PD di Cerignola"

Teresa Cicolella

Come anticipato ieri su queste colonne, Teresa Cicolella, già consigliere comunale nonché componente della segreteria provinciale, sarà la candidata del Partito Democratico di Cerignola alle Elezioni Regionali che si terranno la prossima primavera. 

Ad ufficializzarlo è la segretaria cittadina, Sabina Ditommaso: “La scelta di Teresa Cicolella è la naturale continuazione di quel rinnovamento della classe dirigente che ha avuto inizio con la mia elezione a segretaria del PD di Cerignola, ed è una scelta avvenuta – si tiene a sottolineare rifiutando in toto autocandidature o candidature calate direttamente dai vertici del Partito”.

“Il criterio su cui si è basata questa scelta è la partecipazione attiva alla politica del territorio, partecipazione che deve tener presente le problematiche del territorio stesso. Abbiamo individuato in Teresa Cicolella la persona più adatta ad interpretare le esigenze della Capitanata, che ormai da diversi anni non riesce più ad esprimere personalità che portino all’attenzione della Regione le questioni urgenti che riguardano Cerignola: la criminalità, l’ambiente, le tematiche occupazionali. Teresa Cicolella possiede le qualità politiche e umane per far sì che Cerignola e il territorio circostante tornino al centro della politica regionale, perché l’affermazione della legalità e la soluzione dei problemi dei cittadini della Capitanata sono punti assolutamente non più rimandabili”, conclude Ditommaso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Omicidio tra Manfredonia e Foggia: ucciso 38enne, morto poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso

Torna su
FoggiaToday è in caricamento