Berlusconi chiama e carica i giovani foggiani di Forza Italia: l'audio-video della telefonata

Vincenzo Riontino, presidente del coordinatore provinciale: "È un onore per noi la vicinanza del presidente. È il riconoscimento per lavoro svolto”

La telefonata di Berlusconi

È con sorpresa ed entusiasmo che i membri del coordinamento provinciale e dei direttivi locali, durante la consueta cena prenatalizia per lo scambio di auguri in un ristorante di Foggia, hanno appreso che di lì a poco sarebbe arrivata la chiamata in diretta del presidente Berlusconi. Ad annunciarlo ai militanti azzurri, qualche minuto prima, il coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani, Vincenzo Riontino, e la dirigente provinciale del movimento giovanile, Marzia Spagnuolo. La telefonata è arrivata alle 22.45 subito dopo la partita del Milan che affrontava la Sampdoria per gli ottavi di Coppa Italia. 


Così i giovani forzisti: “La vittoria dei rossoneri per 2 a 0 ci ha consentito di ascoltare un presidente in grandissima forma. È stato al telefono con noi per più di un quarto d'ora. Berlusconi, scherzando sin da subito, ha esordito la sua chiamata così: "Ma siete lì per festeggiare la vittoria del Milan, vero?".

Passando poi all’argomento politico il Cavaliere ha aggiunto: “Il futuro dell'Italia è nelle nostre mani. Perché solo con una Forza Italia forte riusciremo a vincere le elezioni. Scenderò in campo per portare Forza Italia oltre il 20%. E insieme a chi, come voi, sta svolgendo un buon lavoro sul territorio, porteremo la coalizione del centrodestra a superare il 40% e a vincere le elezioni già al primo turno”.

Queste le parole di Vincenzo Riontino: “Abbiamo ascoltato un Berlusconi davvero carico. La sua telefonata si è conclusa con gli auguri e con l’esortazione a proseguire il buon lavoro fatto sino ad ora dalla nostra squadra. È un onore per noi, oltre che un immenso piacere, constatare la vicinanza del presidente Berlusconi al nostro gruppo. È il giusto riconoscimento di anni di lavoro e di sacrifici con il partito e per il partito sul nostro territorio. Con gioia, e con l’entusiasmo del primo giorno, siamo sempre in campo con le nostre battaglie a difesa dei cittadini. E da oggi con una carica in più!”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento