Al via i lavori per il rifacimento delle strade, Mongelli: "Stufo di ascoltare politicanti"

Al via i lavori in via Matteotti, via Bari e via dei Carbonari Dauni. Ok la viabilità in via Napoli. Il sindaco: "Sono stanco di giudizi superficiali, proposte campate in aria e soluzioni inattuabili"

Interventi stradali

Nei giorni in cui sono stati aperti i cantieri e i lavori del piano di manutenzione ordinaria e straordinaria della viabilità urbana procedono senza particolari intoppi, Mongelli si dice dispiaciuto per gli spunti polemici di chi – afferma - “è abituato a salire in cattedra e a straparlare”. Da questa mattina operai e macchine sono all’opera in via Matteotti, in via Bari e via dei Carbonari Dauni. In via Napoli, invece, è stato completato l’intervento relativo alla rottura di una condotta idrica. Il sindaco ringrazia i cittadini per la paziente collaborazione offerta a chi sta operando per ripristinare la piena agibilità di alcune delle arterie più trafficate e danneggiate del capoluogo dauno, ma non risparmia critiche ai “professori e politicanti che hanno come unico obiettivo non fare e non far fare” aggiunge.

Gianni Mongelli, sindaco di Foggia | “Anche a me piacerebbe essere il sindaco della città ideale. Quella in cui si hanno tutte le risorse necessarie a garantire la manutenzione di strade abbandonate al loro destino anche da 20 anni; quella in cui le procedure tecniche non bloccano i lavori per mesi a causa di contenziosi tra imprese e Comune; quella in cui le società che scavano buchi per i sottoservizi procedono con celerità ed efficienza a coprirli. Invece sono il sindaco di Foggia e affronto quotidianamente i problemi per i quali altri, che stanno fuori dal Palazzo e si dilettano di amministrazione dei beni comuni, hanno sempre un’altra soluzione da proporre. Lo faccio ogni giorno da quattro anni e ora sono francamente stanco di giudizi superficiali, proposte campate in aria, soluzioni inattuabili. Chi mi conosce e ha imparato a conoscermi sa quanto per me sia importante l’ascolto e la collaborazione, ma non ho più voglia e tempo di ascoltare professori e politicanti che hanno come unico obiettivo non fare e non far fare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento