Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Lonigro promuove il “polo della sinistra” per riaffermarsi in via Capruzzi

Lo ha detto l'esponente di Socialismo Dauno, Pino Lonigro, dando l'ok alla lista unitaria con Sel e Puglia in più: "Polo di sinistra seconda gamba della coalizione con a capo Emiliano"

Pino Lonigro rilancia la sinistra pugliese e dà l’ok alla lista unitaria tra Sinistra Ecologia e Libertà, Puglia in più, altre realtà e movimenti politici e Socialismo Dauno: “Una lista unica che deve contenere i pezzi di una sinistra riformista nella quale si riconoscono i socialisti pugliesi” ha detto il presidente della prima commissione Bilancio – che ha poi aggiunto: “Un polo di sinistra che sia la seconda gamba della coalizione di centrosinistra con a capo il candidato presidente Michele Emiliano. Una lista formata da uomini e donne che possa dare un’impronta tangibile del vero riformismo di una sinistra interprete di ideali socialisti e progressisti, capace di rappresentare e aggregare tutte quelle soggettività che si riconoscono nelle politiche di progresso e nelle politiche di buon governo attuate in questi dieci anni dalla Giunta Vendola”.

Lonigro - che dovrebbe tentare nuovamente di riconquistare via Capruzzi - ha poi concluso“Sarà una lista unitaria e competitiva a sostegno del centrosinistra e del suo candidato presidente, nella quale i socialisti pugliesi potranno mettere a disposizione del territorio le loro idee e i loro ideali per una società più giusta ed equa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lonigro promuove il “polo della sinistra” per riaffermarsi in via Capruzzi

FoggiaToday è in caricamento