Sicurezza, Messina (IdV): a difesa di chi deve tutelare la legge

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

"Ho visitato il carcere di Foggia, insieme ad Aldo di Giacomo responsabile nazionale del laboratorio sicurezza e abbiamo riscontrato le caratteristiche classiche dell'attuale sistema penitenziario: sovraffollamento e carenza di organico affidato alla buona volontà e alla competenza della direzione e del personale penitenziario. Abbiamo accolto le istanze di chi non riesce a garantire al meglio la sicurezza mentre riteniamo che questo vada fatto e con molta forza. Rappresenteremo al Ministro questi disagi. Noi dell'Italia dei Valori ci schieriamo decisamente dalla parte di chi vuole fare rispettare la legge e dalla parte di chi deve tutelarla". E' quanto dichiara Ignazio Messina, segretario Nazionale dell'Italia dei Valori.
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento