Politica

Scontro PD, irrompe il capogruppo Clemente: “Chiedete scusa a De Pellegrino”

Clemente PD: “Non solo non c’è alcuna presa di distanza dall’operato della Giunta Mongelli e dalla intesa con l’Amiu, ma c’è al contrario una orgogliosa rivendicazione di quelle scelte”

Sergio Clemente, capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Comunale, ritiene destituite di fondamento le ipotesi e le ricostruzioni “dure” dei segretari Piemontese e Rauseo, contro il consigliere comunale e collega di partito, Alfonso De Pellegrino

Le parole di Sergio Clemente: “La concomitanza con il Consiglio Regionale mi ha impedito di essere presente alla seduta dell’assise municipale ma grazie alla registrazione della seduta presente sul sito del Comune ed accessibile ad ogni cittadino, ho potuto verificare che nell’intervento del collega De Pellegrino, non solo non c’è alcuna presa di distanza dall’operato della Giunta Mongelli e dalla intesa con l’Amiu, ma c’è al contrario una orgogliosa rivendicazione di quelle scelte.

A conferma di ciò c’è la circostanza che il collega De Pellegrino non ha partecipato al voto sull’accapo, assumendo nei fatti lo stesso atteggiamento del collega Pasquale Russo, che si è astenuto, e differenziandosi da consiglieri di altre forze del centrosinistra che hanno invece votato contro. Non nascondo la mia perplessità per non essere stato non dico consultato sul documento, ma almeno informato dell’intenzione di produrlo. Credo, lo dico senza spirito polemico, che un maggiore rispetto dei ruoli di ciascuno potrebbe dar vita ad esiti migliori.”

Non voglio fare facili processi alle intenzioni, e mi rendo conto che ci sono stati fattori esterni al partito e all’istituzione che possono avere ingenerato degli equivoci. Credo però che a mente fredda vada riconosciuta la piena correttezza dell’azione svolta dal consigliere De Pellegrino e che si debbano ritrattare le ingiustificate espressioni di condanna troppo frettolosamente pronunciate.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro PD, irrompe il capogruppo Clemente: “Chiedete scusa a De Pellegrino”

FoggiaToday è in caricamento