Scontri CasaPound, Mongelli: “La violenza è nemica della politica”

“La città non ha bisogno di ulteriori conflitti sociali”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

 “La violenza è nemica della politica e delle idee di cui si nutre il confronto politico”. E’ il commento del sindaco Gianni Mongelli a quanto accaduto in occasione dell’inaugurazione della sede cittadina di CasaPound, “associazione che propaganda idee non sempre condivisibili, ma ciò non giustifica in alcun modo l’aggressione fisica e i disordini sociali.  La città non ha certo bisogno di ulteriori conflitti, piuttosto necessita del contributo fattivo di tutti, arricchito dalla diversità di opinioni e di valori compresi nell’alveo del dettato costituzionale e tradotti in pratica rispettando l’ordinamento normativo”.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento