Il 13 dicembre scioperano gli operai di Amica Gestioni S.r.l.

Quaranta dipendenti sono pronti ad incrociare le braccia davanti a Palazzo di Città. In ballo la scadenza dell'appalto di vari servizi prevista per il 31 c.m.

A incrociare le braccia questa volta saranno quaranta addetti dell’Amica Gestioni srl, società satellite dell’Amica S.p.A.. Come annunciato da Leonardo Piacquaddio, segretario generale della Fisascat di Foggia, il prossimo 13 dicembre i lavoratori manifesteranno pacificamente davanti la sede di Palazzo di Città.


Gli operai pretendono delle risposte concrete sul loro futuro in vista dell’imminente scadenza dell’appalto dei servizi di sorveglianza, amministrativi e altro prevista il 31 dicembre. Da rivedere la posizione di Amica Gestioni in relazione ai tempi di somministrazione degli stipendi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento