Politica

Saverio Russo è il nuovo presidente della Fondazione Banca del Monte

Subentra a Francesco Andretta. Le parole di Raffaele Piemontese e Gianni Mongelli

Il prof. Saverio Russo, già componente del consiglio d'amministrazione, è il nuovo presidente della Fondazione Banca del Monte 'Domenico Siniscalco Ceci' di Foggia. Subentra all'avvocato Francesco Andretta, al quale Piemontese e Mongelli hanno rivolto un ringraziamento per il contributo fornito alla città di Foggia.

GIANNI MONGELLI, SINDACO | A Francesco Andretta va dato atto e merito di avere interpretato in chiave sociale e territoriale il mecenatismo culturale di cui Foggia ha avuto e avrà bisogno per migliorare se stessa e la percezione di se stessa. Grazie alla sua intraprendenza, intelligenza e sensibilità, la nostra comunità ha potuto riconnettersi alla propria memoria, fruire nuovamente di spazi urbani abbandonati e degradati, assumere protagonismo nell’agone culturale regionale e nazionale.

A lui e all’intera Fondazione va il più sentito ringraziamento mio e dell’intera Amministrazione comunale, in particolare, per la disponibilità e la collaborazione offertaci quando abbiamo deciso di restituire piena dignità alle vittime e ai luoghi della più dolorosa tragedia civica della storia post bellica: il crollo della palazzina in viale Giotto.

Sono certo che altrettanta sensibilità e disponibilità sarà dimostrata da Saverio Russo, intellettuale raffinato e persona stimatissima. A lui ed ai rappresentanti del Comune di Foggia in seno al Consiglio della Fondazione, Mariolina Cicerale e Roberto Lavanna, rivolgo i migliori auguri e garantisco fin da ora piena e convinta volontà di collaborazione.

RAFFAELE PIEMONTESE, PRESIDENTE DEL CONSIGLIO | “Molto spesso si accusa la borghesia cittadina di indolenza e distrazione, oggi la città dovrebbe coralmente riconoscere che un esponente di essa è stato campione dei valori opposti. Esprimo gratitudine verso l’enorme contributo che l’avvocato Francesco Andretta ha saputo dare a Foggia dalla presidenza della Fondazione Banca del Monte ‘Domenico Siniscalco Ceci’.

Certo di interpretare i sentimenti di tutti i consiglieri comunali penso che quella di Andretta sia stata un’esperienza esemplare di come, da posizioni orgogliosamente autonome, si possa dare apporti decisivi per la crescita della cultura del bene comune oltre che dell’affermarsi delle competenze e dei talenti. Ai ringraziamenti per Andretta aggiungo gli auguri al professor Saverio Russo, che sono certo saprà illuminare di analoga intelligenza e apertura la Presidenza della Fondazione”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saverio Russo è il nuovo presidente della Fondazione Banca del Monte

FoggiaToday è in caricamento