Politica

Sangalli Vetro, i dubbi di Gatta: "Zone d'ombra e preoccupazione per il riassorbimento di tutti i dipendenti"

Per l'avvocato di Manfredonia "ci sono ancora diverse zone d’ombra e resta alta la preoccupazione per il riassorbimento di tutti i dipendenti"

Giandiego Gatta

“Domani si terrà l’incontro in Regione sul futuro della Sangalli Vetro di Manfredonia e avremmo gradito, in qualità di rappresentanti del territorio, di potervi prendere parte per avere contezza della situazione. Già, perché di chiaro ancora non c’è nulla ed il piano industriale andrebbe valutato e condiviso affinché si possano garantire e preservare i livelli occupazionali”.

Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta. “Ho partecipato ad un incontro nella sede di Confindustria lo scorso maggio, che tuttavia non è servito ad eliminare dubbi e perplessità in ordine al futuro dell’operazione di acquisizione da parte della Sisecam".

Per l'avvocato di Manfredonia "ci sono ancora diverse zone d’ombra e resta alta la preoccupazione per il riassorbimento di tutti i dipendenti. Mi auguro che non sia l’ennesima presa in giro ai danni dei lavoratori e della comunità e confido nell'attenzione che tutta la filiera istituzionale del territorio vorrà seriamente rivolgere a questa vertenza, che merita un epilogo felice per tutti e non solo per pochi” conclude l'esponente di Forza Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangalli Vetro, i dubbi di Gatta: "Zone d'ombra e preoccupazione per il riassorbimento di tutti i dipendenti"

FoggiaToday è in caricamento