Sicurezza e legalità, San Severo incassa 350mila euro per la videosorveglianza

Il Progetto denominato ‘San Severo Vigilata e Legale’ presentato dall’Amministrazione Comunale di San Severo, ha superato positivamente la fase istruttoria propedeutica all’ammissione al finanziamento

Il Comune di San Severo è destinatario della concessione di un finanziamento pari a 350 mila euro concesso dal Ministero dell’Interno nell’ambito del Programma d’Azione e Coesione (PAC) “Legalità” 2014-2020, al fine di ampliare la rete di videosorveglianza nel territorio urbano di San Severo.

Il Progetto denominato ‘San Severo Vigilata e Legale’ presentato dall’Amministrazione Comunale di San Severo, predisposto dall’Assessorato alla Legalità e Sicurezza, la cui delega è seguita dall’Assessore Raffaele Fanelli (Dirigente ing. Pietro Zaccaro), ha superato positivamente la fase istruttoria propedeutica all’ammissione al finanziamento.

“Il nostro forte impegno per legalità e sicurezza prosegue incessante e senza sosta – dichiara il Sindaco Francesco Miglio –: il Ministero dell’Interno ha valutato positivamente anche questo progetto, finalizzato a migliorare una già notevole rete di videosorveglianza nella nostra città. Si tratta di un finanziamento davvero importante, entro breve tempo si procederà alla realizzazione dei relativi lavori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento