Nuove opportunità in agricoltura, a San Severo convegni e nuova sede Uila-Uil

All'evento sarà presente il segretario nazionale Uila, Stefano Mantegazza. Il programma della giornata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Si terrà martedì 10 maggio alle 18.30, presso "Cantine D'Araprì" (ingresso via Di Troia 12 San Severo) il convegno "Agroalimentare - Opportunità di sviluppo per la Capitanata" al quale interverranno Pietro Pellegrini, segretario UILA nazionale, Pietro Buongiorno, segretario generale UILA Puglia, Ersilia De Finis - Responsabile UILA San Severo, Francesco Miglio, sindaco di San Severo e Presidente Provincia di Foggia, Gianni Ricci, segretario generale UIL CSP Foggia, Antonio Castriotta - Segretario generale UILA territoriale di Foggia, Leonardo di Gioia - Assessore regionale Agricoltura Puglia, Colomba Mongiello, componente della XIII Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, Stefano Mantegazza - Segretario generale UILA nazionale.

L'evento sarà preceduto, alle 17, in via Colangelo 127, sempre a San Severo, dall'inaugurazione della sede unica UILA-UIL, con la partecipazione del segretario generale UILA nazionale, Stefano Mantegazza. A seguire, alle 17,30 presso "Cantine D'Araprì" si terrà un seminario informativo a cura di "Vueffe Consulting" con introduzione a cura di Antonio Mennelli (CAA CAF AGRI) sul tema "Tutti i finanziamenti a fondo perduto per l'agricoltura - PSR 2014-2020 e nuova ISMEA". 

"Stiamo costruendo un'organizzazione a rete dinamica e moderna sempre più vicina ai bisogni dei cittadini e dei territori. E sotto questo profilo San Severo e i comuni della Pentapoli rappresentano un tassello fondamentale per il nostro impegno. San Severo rappresenta da sempre un punto di riferimento per il sistema economico e produttivo di Capitanata, in particolare per quanto riguarda il comparto agricolo. È strategico, perciò, avere a San Severo una nuova sede, più accogliente e con professionalità diffuse, in un momento di cruciale importanza per l'agricoltura dell'Alto Tavoliere e di tutta la provincia di Foggia".

"Per sfruttare al meglio le opportunità dei bandi europei e del Psr, per fornire assistenza previdenziale e fiscale c'è bisogno di competenza, innovazione e capacità di fare squadra. Ed è questo che Uila e UIL sono pronte a offrire. Presso la nostra nuova sede di via Colangelo 127 a San Severo gli utenti e gli operatori del comparto agricolo potranno trovare personale competente in grado di fornire orientamento, formazione e informazione a trecentosessanta gradi", conclude Castriotta.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento