Politica San Severo

Comunali di San Severo: il centrodestra annuncia il ricorso al Tar

Si contestano gravi irregolarità commesse dalla coalizione dell'attuale sindaco Francesco Miglio. Stoccata anche nei confronti di Emiliano: "Dimostreremo che siede su una poltrona insieme ad una giunta del tutto illegale, così come il suo ruolo a San Severo affidatogli con fini subdoli"

Dopo aver avuto l'autorizzazione per l'accesso agli atti e ricevuto tutti i verbali e la documentazione relativa alle operazioni elettorali del 25 maggio 2014 del nostro comune, il Centrodestra di San Severo ha deciso di consultare uno studio di avvocati e ha deciso di ricorrere al TAR, per gravi irregolarità commesse dalla coalizione dell'attuale sindaco Francesco Miglio.

La notizia giunge a poco meno di ventiquattro ore dall'annuncio rilasciato ieri sera da Dino Marino, altro sconfitto durante le elezioni comunali, nel corso del convegno "I Democratici per il futuro dell'Italia", tenutosi alla presenza anche di Elena Gentile e Pippo Civati.  

La coalizione “Bene Comune”, che ha vinto l'elezioni, è stata capace durante tutta la campagna elettorale, di farsi pubblicità non sui programmi, ma sulla diffamazione, con la menzogna, la calunnia, la malignità e ricorrendo a notizie false. Questa è gente che porta odio verso tutti, che è stata sempre capace di denunciare gli altri, affinchè il suo avversario fosse dipinto come un criminale.

Oggi la coalizione di centro destra (confidando nella giustizia con valide prove) dimostrerà ai cittadini sanseveresi chi sono i veri diffamatori e menzogneri e che la coalizione di Miglio di sicuro “Non è Bene Comune”, ma la coalizione dell'illegalità.

Al dott. Emiliano, che come tutti sanno ricopre la carica di Assessore alla legalità (ad un costo per i cittadini di solo € 4.350,00 al mese di contributi) dimostreremo che egli stesso siede su una poltrona insieme ad una giunta del tutto illegale, così come il suo ruolo a San Severo affidatogli con fini subdoli (continuare l'aspettattiva da magistrato) e per consentirgli di proseguire la sua campagna elettorale, in vista delle regionali del prossimo anno (a spese dei cittadini sanseveresi).

Dopo la pausa estiva spiegheremo ed esporremo il tutto alla città indicendo una conferenza stampa alla presenza del sottoscritto (tra i firmatari del ricorso), dei coordinatori del centro destra e degli avvocati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali di San Severo: il centrodestra annuncia il ricorso al Tar

FoggiaToday è in caricamento