Ciavarella già in crisi a San Nicandro, solo un anno fa le elezioni. PD attacca: "Armata brancaleone"

Duro il comunicato a firma del segretario cittadino Antonio D'Apote. "Assenza di politica e preminenza di singoli individui che anzichè lavorare per il paese pensano a fare le starlette"

"Crisi amministrativa, un disastro preannunciato". Esordisce così un comunicato del Partito Democratico di San Nicandro Garganico, a firma del segretario cittadino Antonio D'Apote. L'amministrazione di centrodestra targata Costantino Ciavarella si è insediata neanche un anno fa.

"Nell’ultimo consiglio comunale, dopo tre mesi di assenza dall’assise e dopo un ingiustificato rimpasto di giunta - continua D'Apote-, abbiamo appreso dal sindaco Ciavarella che non esiste più una maggioranza amministrativa, senza aggiungere altre dichiarazioni in merito tantomeno consegnare le dimissioni. La crisi evidentemente, nascosta per mesi, è venuta a galla solo per via degli obblighi di legge riguardo il bilancio di previsione e viene protratta volontariamente avanti senza direzione alcuna.

L’apertura della crisi, l'impossibilità di amministrare il comune rappresenta il fallimento di un’intera coalizione, non solo del sindaco. Un disastro preannunciato causato dall’assenza della politica e dalla preminenza di singoli individui che anzichè fare squadra e lavorare per il paese pensano a fare le starlette. Un’armata brancaleone in cui spesso manca persino il rispetto reciproco".

"Questa amministrazione naviga a vista, non ha idee, non ha prodotto nessuna progettualità per la città ed è riuscita a stento a portare avanti quelle dei predecessori. Oltre alle promesse non mantenute, i tagli ai servizi e all’aumento delle tasse per i commercianti, va aggiunto che alcuni settori strategici, come ad esempio l’agricoltura, il turismo e la sanità, sono stati completamente dimenticati. La comunità merita di sapere e si aspetta che il sindaco sblocchi questa situazione" conclude il PD.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Pizzo" (e bombe) a bar, ristoranti e autodemolizioni: così si reggeva il clan (e pagava gli avvocati ai detenuti)

  • Politica

    Il Gargano si riscopre leghista, più di 20mila votano Salvini a Foggia. In 27 comuni vince il Carroccio

  • Politica

    Foggia, Lesina e il Sud regalano l'Europa al bolognese Casanova: "l'amico fraterno" di Salvini è il leghista più votato

  • Segnalazioni

    Il Centro Igiene è messo male: cade intonaco dai soffitti (nessun ferito solo per fortuna)

I più letti della settimana

  • VIDEO | Pio e Amedeo show, gran finale ad Amici: una lettera e il quadro di un artista foggiano a Maria

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Europee 2019: in Puglia il M5S su Salvini per un soffio, passa il fedelissimo del 'Capitano' (al Sud Furore sesto e Gentile quinta)

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento