rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022

[ VIDEO ] Salvini dedica 7 secondi a Miranda: "Domenica per cambiare Foggia conto su di voi"

Un video di 7 secondi per sponsorizzare la candidatura di Luigi Miranda alle primarie del centrodestra del 24 febbraio. E' questo il "regalo" di Matteo Salvini alla Lega foggiana.

Tour con comizio e cena da quattrocento persone a Bari per il candidato Fabio Romito. Sette secondi per Miranda, che ha dovuto raggiungerlo nel capoluogo levantino, malgrado la distanza non proibitiva tra le due città pugliesi.

In realtà i salviniani di Capitanata l'invito al segretario della Lega a passare da Foggia lo avevano inoltrato, ma dallo staff è giunto nei giorni scorsi un secco no, causa probabilmente i troppi impegni del Ministro dell'Interno. Ed è così che i nostri si sono dovuti risolvere ad andare loro a Bari. Il video è stato ottenuto dopo la cena, intorno alla mezzanotte. 

"Domenica per cambiare Foggia, conto su di voi, Luigi Miranda. Chi sta a casa è complice del vecchio" dice Salvini accanto ad un Miranda emozionatissimo.

A Bari tutti i dirigenti della Lega foggiana, garanti di Miranda, consiglieri comunali compresi e l'immancabile Massimo Casanova, imprenditore amico di Salvini con casa a Lesina. Il Ministro dell'Interno ha fatto prima visita ad un bene confiscato alla mafia), poi comizio con Romito (intervenuti tutti i parlamentari pugliesi tranne il segretario regionale Andrea Caroppo, seppur sul palco: non è chiara la ratio della scelta) e cena finale all'Hotel Palace per finanziare la campagna elettorale di Romito, candidato alle primarie a Bari.

80 euro il costo, deludente il risultato secondo molti: involtini di patate, cicatelli con cozze e purea di fave, pesce spada gratinato e panna cotta il menu servito ai tavoli, eccezion fatta per quello del Ministro dell'Interno, dove sarebbero arrivate tutte le specialità pugliesi (ricci di mare e burratine comprese).

Sullo stesso argomento

Video popolari

[ VIDEO ] Salvini dedica 7 secondi a Miranda: "Domenica per cambiare Foggia conto su di voi"

FoggiaToday è in caricamento