Politica

Al Salice la linea 17 ora passa anche di domenica: vittoria di Fatigato e del comitato cittadino

Il servizio era stato interrotto da quasi un anno e mezzo. Il capogruppo M5S al Comune di Foggia ha raccolto le istanze degli abitanti della zona e ha sollecitato l'Ataf a intervenire

Dopo quasi un anno e mezzo, al Salice torna la linea 17 dell'Ataf anche di domenica. Il risultato è frutto del pressing del capogruppo del Movimento 5 Stelle al Comune di Foggia Giuseppe Fatigato. È stato lui a interloquire con il presidente dell'azienda del trasporto pubblico locale, Giandonato La Salandra, e con il suo vice, Antonio Zenga, facendosi portavoce delle istanze del comitato Salice Nuovo presieduto da Siponta Morlino che ha incontrato in questi mesi.

"Un risultato che mi onora - afferma oggi Fatigato - e per il quale ci ho messo la faccia con tutte le famiglie dell’insediamento alle porte di Foggia". Il servizio era stato interrotto da più di un anno nei giorni festivi, lasciando a piedi gli abitanti della zona, isolati dal centro cittadino. "Una brutta pagina per la nostra ex municipalizzata, non solo in termini di servizi erogati all’utenza, ma anche in relazione ai chilometri persi nel computo per il finanziamento trasportistico regionale. Sono fiero di aver contribuito al ritorno della linea, ringrazio il CdA Ataf per la disponibilità al dialogo, sebbene abbia dimostrato una tardiva sollecitudine - lamenta il capogruppo M5S - Foggia continua ad essere ultima in ogni classifica stilata per la qualità della vita. E non è una novità. La cittadinanza subisce da anni un arretramento nella qualità dei servizi. Dai trasporti e mobilità alla pulizia delle strade e alla raccolta differenziata. Ridurre anche i servizi minimi, negando una linea domenicale a decine e decine di famiglie residenti nelle periferie extraurbane ci condanna ad essere ultimi per sempre”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Salice la linea 17 ora passa anche di domenica: vittoria di Fatigato e del comitato cittadino

FoggiaToday è in caricamento