Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Emiliano da il via alla ‘Sagra del Programma’: da Foggia le proposte da portare a Bari

Il 28 marzo fa tappa a Foggia la 'Sagra del Programma' di Emiliano. Piemontese: "Occasione per far emergere nostra visione della Capitanata"

A partire da oggi è possibile iscriversi alla ‘Sagra del Programma’ di Foggia organizzata da Michele Emiliano, candidato alla presidenza della Regione Puglia del centrosinistra, per la costruzione partecipata e dal basso delle linee e degli obiettivi di governo. L’evento si svolgerà sabato 28 marzo, a partire dalle 9.30, presso la ‘Casa del Programma’, allestita nei locali dell’ex Cinema Capitol (via Torelli, 8) e sarà chiuso, alle 17.30, dall’intervento di Michele Emiliano.

L’iscrizione può essere fatta esclusivamente compilando il form sul sito www.micheleemiliano.it, e solo gli iscritti potranno accedere all’area della ‘Sagra del Programma’. La platea sarà occupata da 20 tavoli programmatici, per altrettanti temi, attorno a cui si svilupperà il confronto tra 15 partecipanti. A guidare la discussione, senza influenzarla in alcun modo, saranno i facilitatori selezionati e formati da una società specializzata. Le schede programmatiche saranno compilate dai segretari di tavolo.

Queste le parole del segretario provinciale, Raffaele Piemontese. “Lo scopo dell’evento è far emergere la nostra visione programmatica del futuro della Capitanata nel contesto regionale. Un’innovazione di grande rilievo che sollecita il protagonismo di esperienze e competenze territoriali. La ‘Sagra del Programma’, organizzata con metodo scientifico, è una sfida al modo di intendere la partecipazione al dibattito politico. Nessuno sceglierà per noi, quindi abbiamo la responsabilità di esserci e di proporre ciò che vorremmo sia realizzato dal nuovo governo regionale. Oggi dobbiamo assumerci la responsabilità delle scelte e, tra le scelte, delle priorità, perché solo così potremo autorevolmente rivendicare la loro piena attuazione. La ‘Sagra del Programma’ sarà anche una festa per i bimbi e un’occasione di gustare i sapori di Puglia – conclude Raffaele Piemontese – perché la politica è anche questo: la gioiosa epifania di donne e uomini che insieme vogliono vivere appieno l’esperienza della partecipazione civica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emiliano da il via alla ‘Sagra del Programma’: da Foggia le proposte da portare a Bari

FoggiaToday è in caricamento