'Noi con Salvini' si riunisce a San Giovanni Rotondo per esaminare il comparto turistico della città

Presenti alla riunione i coordinatori regionale e provincia Cusmai e Calvo e i dirigenti provinciali  

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Si è svolta a San Giovanni Rotondo una riunione del Movimento politico Noi con Salvini, finalizzata a esaminare il comparto turistico della città garganica, con la partecipazione del coordinatore provinciale Primiano Calvo, del coordinatore regionale dei giovani Daniele Cusmai, dei dirigenti provinciali Saverio Siorini, Silvano Contini, Michele Panzone, Roberto Fanelli, Michele Leombruno, Patrizia Melchiorre, Antonio Novelli.

Come è noto, dopo la fase di crescita del settore turistico, che si è registrata a partire dal Giubileo del 2000, da qualche anno si sta registrando un declino. Si è passati da 10 milioni di presenze annue a poco meno di 1 milione.

Il movimento Noi con Salvini propone iniziative di controllo del territorio, razionalizzazione e riduzione dei costi di parcheggio, creazione di percorsi pedonali protetti, investimenti nella formazione, lotta all’abusivismo commerciale, un'attività di marketing territoriale verso le regioni del centro-nord e all’estero per favorire i pernottamenti e una maggior ricaduta sull’indotto, auspicando che l’amministrazione comunale di San Giovanni Rotondo metta al centro della propria azione il comparto turistico.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento