Cerignola Democratica esulta. Pezzano: "Segniamo cesura col passato. Ora al lavoro"

Rino Pezzano, neoeletto consigliere, non ha dubbi: "Le urne hanno premiato la Coalizione del Cambiamento e consegnato al neosindaco Franco Metta un mandato chiaro: voltare pagina"

Rino Pezzano, presidente di Cerignola Democratica e neoeletto consigliere nell'omonima lista, non ha dubbi: "Le urne hanno premiato la Coalizione del Cambiamento e consegnato al neosindaco Franco Metta un mandato chiaro: Cerignola vuole voltare pagina rispetto ad un ventennio di malagestione politico-amministrativa. E' questa una responsabilità che sentiamo forte. Abbiamo il dovere, sin da oggi, di restituire ai nostri concittadini la possibilità di sognare ancora".

Spiega Pezzano come “la promozione della lista di Cerignola Democratica che, ex novo, riesce ad accogliere in sé ed attorno a sé una serie di energie rifiutate e tanto denigrate da un centrosinistra ed un PD ormai da tempo ridotti a comitati elettorali di pochi e di un solo deus ex machina, Elena Gentile, la dicono lunga sulla necessità, la voglia e l'urgenza di rifondare un'area a Cerignola che tragga ispirazione e linfa dalla gloriosa storia passata di Giuseppe Di Vittorio. Non avevamo torto quando, a malincuore, lasciammo quella casa”.

Una scelta presa per gli elettori, spiega. “Gli stessi che oggi hanno voluto segnare una cesura con quel passato, consegnandoci al volto pulito del centrosinistra il cruciale ruolo di seconda forza politica della Coalizione promossa al Governo della città. Ho avuto modo di dirlo già a caldo. Accanto al mandato politico, ne abbiamo ricevuto un altro, squisitamente amministrativo, che riguarda la gestione della cosa pubblica. Cerignola deve rinascere. Troppi anni di malgoverno hanno profondamente segnato questa città, un tempo fiorente centro economico e culturale”.

Conclude poi il presidente di Cerignola Democratica: “Bene ha fatto il Sindaco Franco Metta a collocare le emergenza tutte sullo stesso piano nella scala delle priorità. Da quelle partiremo, nella consapevolezza che c'è bisogno di tutto e, soprattutto, di tutti. Saranno i cittadini il nostro primo interlocutore e il severo giudice al quale sottoporremo sin da subito le nostre azioni. Per parte nostra, possiamo garantire, ce la metteremo tutta. Sento il dovere di ringraziarvi tutti, uno ad uno, per la fiducia accordataci. E di rivolgere un profondo augurio di buon lavoro al nostro Sindaco, Franco Metta, che da questa mattina sarà nei suoi pieni poteri amministrativi. Al lavoro, Cerignola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento