Collegio Foggia-Gargano: Di Donna vince in alcuni comuni, ma ci pensa il capoluogo a far volare Menga

Così hanno votato i comuni del collegio Foggia-Gargano: il capoluogo dauno, San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo, Cagnano Varano, Peschici, Rodi Garganico, Vieste, Ischitella e Vico del Gargano

Rosa Menga e Marco Pellegrini

Rosa Menga vince il collegio uninominale Puglia 16 (Foggia-Gargano). La candidata del Movimento Cinque Stelle, con il 44,88% dei voti, ha preceduto l'avversaria del centrodestra Michaela Di Donna con il 32,74% e la segretaria del PD provincia Lia Azzarone candidata del centrosinistra, si ferma al 15,37%.

I risultati del collegio comune per comune

A determinare il successo di Rosa Menga è stato senz’altro il risultato a Foggia, dove la giovane pentastellata ha ottenuto 38.997 voti, con uno scarto di oltre 16mila preferenze inflitto alla esponente del centrodestra, fermatasi al 28,84% con 22.652 voti. Staccata Lia Azzarone che ottiene 11805 voti, fermandosi al 15,03%. Sfiora soltanto il 3% la candidata di Liberi e Uguali, Marilena Di Padova, con 2303 voti.

Più equilibrati i dati negli altri comuni del collegio uninominale.

A Cagnano Varano si impone il Movimento Cinque Stelle con il 41,13%. 1315 voti per Rosa Menga, mentre Michaela Di Donna si ferma al 37,50 con 1199 voti. Staccata Lia Azzarone con il 16,17% e 517 voti. Marilena di Padova, di Liberi e Uguali, incassa 87 voti con il 2,72%.

A Ischitella, invece, netto il successo della candidata forzista, con il 46,84% e 979 voti, oltre 20 punti percentuali in più della candidata pentastellata, che si ferma al 25,69% con 537 voti, davanti alla Azzarone che supera di poco il 20% con 421 voti. Più alta anche la percentuale di Liberi e Uguali con 78 voti e il 3,73% per la candidata Marilena Di Padova, 40 in più di Mary Marchesani di Potere al Popolo che raggiunge il 2,29%.

Plebiscito a Peschici per l’esponente foggiana del centrodestra, che ottiene il 69,57% delle preferenze, con 1571 voti. Al 20,15 segue la Menga (455 voti), mentre si ferma al 6,73% (peggiori risultato tra tutti i comuni del collegio) il segretario provinciale del Partito Democratico (152 voti).

Valori più o meno simili a Rodi Garganico: la Di Donna incassa 858 voti attestandosi al 45,32%, mentre la Menga si ferma al 30,32% con 574 voti. Sfiora il 20% la Azzarone con 371 voti. 54 le preferenze per la Di Padova al 2,85%.

Fondamentale, ai fini del risultato complessivo, anche il verdetto di San Giovanni Rotondo, che ha visto la vittoria netta della candidata grillina con il 40,95% (5865 voti). Staccata la Di Donna, ferma al 31,41% (4499 voti), così come la Azzarone che non va oltre il 15,08% (2160 voti). Molto bene Potere al Popolo, con il 7,38% delle preferenze e 1058 voti per Mary Marchesani. Supera il 2% anche Giovanni Pio De Giovanni de Il Popolo della Famiglia (327 voti).

Anche a San Marco in Lamis vittoria netta di Michaela Di Donna con 2832 voti e il 41,03% delle preferenze. A seguire Rosa Menga con il 33,55% e 2316 voti, e la Azzarone al 17,27% con 1192 preferenze. Dietro il trittico sorprende il 3,20% del Popolo della Famiglia con il candidato del posto Giovanni Pio De Giovanni, che rimedia 221 voti e si piazza persino davanti alla Di Padova di Libero e Uguali, ferma al 2,01% con 139 voti.

A Vico del Gargano uno dei successi più evidenti del centrodestra, dove la Di Donna supera la metà delle preferenze totali, incassando 1982 voti con il 54,55%. Staccata la Menga che si ferma al 27,19% (988 voti) e la Azzarone con il 13,29% (483 voti). Al 3,27% la candidata di Liberi e Uguali (119 voti).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Vieste vittoria di misura di Rosa Menga, dopo una battaglia punto a punto. La giovane pentastellata foggiana si impone di soli 39 voti con il 38,89% (2607 voti totali) sulla rivale del centrodestra che si ferma al 38,31% (2568 voti). 1272 voti per Lia Azzarone (18,97%) e 159 per Leu (2,37%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento