Forza Nuova provoca il PD. Piemontese agli attivisti: “Infantilismo politico”

La scorsa notte gli attivisti di Forza Nuova hanno affisso i volantini contro lo ius soli presso le sedi del PD. Piemontese: “I figli dei cittadini stranieri nati e cresciuti in Italia sono italiani”

La segreteria del PD a Foggia

“L’infantilismo politico degli attivisti di Forza Nuova non ha confini”. E’ il commento del segretario provinciale del Partito Democratico foggiano Raffaele Piemontese, di fronte al cartello contro la legge sullo ‘Ius Soli’ affisso questa mattina sotto il simbolo del PD della sede dell’Unione provinciale. “Sono mesi che fanno propaganda contro l’inesistente cultura gender nella scuola, che straparlano sull’immigrazione e ora contestano una legge che prende atto di una realtà: i figli degli cittadini stranieri residenti in Italia sono italiani”

Aggiunge Piemontese: “Vanno a scuola, giocano, fanno sport, crescono in Italia e con i figli degli italiani. Rispettano le regole che rispettano i nostri figli e hanno le stesse ambizioni e aspirazioni. E’ il mondo che cambia, inevitabilmente e inarrestabilmente, e l’Italia insieme al mondo con l’azione politica e di governo del presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E conclude: “Non sarà certo il manipolo squadrista di Forza Nuova a cambiare questa realtà, peraltro in nome dell’italianità da operetta di inizio ‘900. Ho segnalato alla Questura quanto accaduto con l’intento di prevenire ulteriori e più gravi aggressioni alle sedi ed ai simboli del PD”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento