Rione Diaz: documenti al sindaco, al Prefetto e alle forze dell'ordine

Per conto del consigliere De Martino gli abitanti denunciano lo stato pietoso in cui versa la zona. Si chiedono maggiori controlli e l'intervento dell'Arpa

Il rione Diaz non ne può più. A riconoscerlo è il consigliere Pdl De Martino che, insieme ai colleghi della prima circoscrizione nord,  ha inviato tre documenti rispettivamente al sindaco, al Prefetto e alle forze dell'ordine. I documenti sono la sintesi delle continue lamentele e richieste scritte dei cittadini del rione che si trova ai piedi della "Cartiera".

Luogo indiziato è la Parrocchia, dove a tarda sera si riunirebbero delinquenti, spacciatori e tossicodipendenti. I consiglieri della prima circoscrizione nord chiedono pertanto maggiori controlli da parte di Polizia e Carabinieri e soprattutto l'istituzione di un comando dei Vigili Urbani in uno dei locali messi a disposizione della Chiesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In uno dei tre documenti i firmatari denunciano la presenza di amianto nell'area denominata Parco Paglia, ragion per cui si chiede l'interessamento dell'Arpa. Nella "missiva" si affronta anche il problema di viale Leone XIII, teatro di gare ad alta velocità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento