Saltano anche le elezioni Regionali e Comunali, il Coronavirus le rinvia al prossimo autunno: "Tra ottobre e dicembre"

Elezioni Regionali in Puglia prorogate al prossimo autunno. Anche tutte le elezioni comunali in programma. Prorogato di tre mesi il Governo regionale di Emiliano. E' la bozza del DL Coronavirus

E' quasi ufficiale. Le elezioni comunali e regionali slitteranno di alcuni mesi. Non si terranno a maggio ma tra il 15 ottobre e il 15 dicembre. E' il contenuto della bozza del DL Coronavirus che si basa sulle proposte arrivate ieri sera dai vari ministreri. Nella bozza anche la proroga del mandato delle Giunte Regionali a cinque anni e tre mesi utili a consentire il rinvio delle elezioni.

"Gli organi elettivi delle regioni a statuto ordinario il cui mandato scade entro il 31 luglio 2020, durano in carica 5 anni e 3 mesi", si legge nel testo che interviene su Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania e Puglia. "In deroga a quanto previsto dall'articolo 1, comma 1, della legge 7 giugno 1991, n. 182, limitatamente all'anno 2020, le elezioni dei consigli comunali - si legge ancora - previste per il turno annuale ordinario, si tengono in una domenica compresa tra il 15 ottobre e il 15 dicembre 2020", si legge nel testo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento