Politica

Rinviati i debiti fuori bilancio, ma era l'ultimo Consiglio comunale del governo Mongelli

Il nuovo consigliere comunale Maria Giannino prende il posto di Massimo Laccetti. Per i debiti fuori bilancio potrebbe essere convocato un Consiglio comunale in seduta straordinaria.

Dopo la sostituzione del consigliere comunale Massimo Laccetti, sospeso dalla carica dopo la vicenda delle tangenti nell’affare dei locali di piazza Padre Pio – con Maria Giannino, il Consiglio comunale ha rimandato alla prossima legislatura l’approvazione del nuovo regolamento di contabilità e di polizia mortuaria. Nell’ultimo Consiglio comunale utile di Foggia, prima delle elezioni del 25 maggio, i due punti sono stati ritirati.

Approvati i restanti all’ordine del giorno ad eccezione del punto 12 relativo al Parco integrato, commerciale e ricreativo di Foggia. La seduta del consiglio comunale si è conclusa con la decisione all’unanimità dei consiglieri presenti di rinviare i punti riguardanti i debiti fuori bilancio. Ma in merito potrebbe essere convocato un consiglio comunale in seduta straordinaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinviati i debiti fuori bilancio, ma era l'ultimo Consiglio comunale del governo Mongelli

FoggiaToday è in caricamento