Le ragione del ‘Sì in via Matteotti, ‘Questa volta no’ in via Trieste

Il PD a sostegno del ‘Sì’ al referendum costituzionale con Elena Gentile. Raffaele Fitto in via Trieste per inaugurare la sede dei ‘Conservatori e Riformisti’

Raffaele Fitto ed Elena Gentile

Le ragioni del ‘Sì’ del Partito Democratico contrapposte a quelle del ‘No’ dei Conservatori e Riformisti. Due gli appuntamenti previsti nel pomeriggio a Foggia: il primo presso il circolo del PD di via Matteotti si intitola “Sì dialoga di riforma, di Italia, di Europa” a sostegno del ‘Sì’ al referendum costituzionale che si terrà in autunno.

Ad aprire l’incontro sarà Mariano Rauseo, introdurrà il dirigente regionale del Pd, Lorenzo Frattarolo. Interverranno il docente dell'Università di Foggia, Daniele Coduti, l'europarlamentare del Pse, Elena Gentile e il sottosegretario allo Sviluppo Economico, Ivan Scalfarotto.

Alla stessa ora, in via Trieste, i ‘Conservatori e Riformisti’ foggiani – alla presenza di Raffaele Fitto – inaugureranno la sede provinciale e presenteranno i vertici del partito. L’europarlamentare salentino ed ex presidente della Regione Puglia, promotore del comitato nazionale ‘Questa volta no”, farà il punto della situazione in merito alle iniziative del partito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Saturimetro: cos'è e quali sono i modelli migliori in commercio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento