Nuovo look alle strade di Torremaggiore, l'ex sindaco Monteleone: "Quanto abbiamo fatto è sotto gli occhi di tutti"

L'ex sindaco Monteleone: "Quello che un tempo era il vecchio “giro esterno sud” e che circonda il nostro centro storico, oggi torna finalmente decoroso e percorribile”

Una delle vie rifatte

“In questi giorni si stanno completando i lavori di rifacimento integrale del manto stradale che partendo dalla Villa Comunale si estendono lungo tutta via La Malfa, con allargamento della strada nel tratto del nascente Belvedere e realizzazione dell’area a parcheggio. Lavori che sono la prosecuzione dell'appalto avviato ad ottobre 2018 con il rifacimento di piazza San Francesco. Quello che un tempo era il vecchio “giro esterno sud” e che circonda il nostro centro storico, oggi torna finalmente decoroso e percorribile”.

E’ quanto afferma l’ex sindaco di Torremaggiore, Lino Monteleone, candidato alla carica di primo cittadino alle prossime elezioni comunali del 26 maggio. “Sono orgoglioso poiché quanto programmato e finanziato nel corso della nostra esperienza amministrativa continua a trovare realizzazione. Abbiamo lavorato con grande fermento, nel corso dei due anni e mezzo di governo cittadino, per andare a sanare situazioni abbandonate o lasciate a metà per troppi anni. E’ nostra intenzione continuare a farlo riprendendo speditamente il cammino con il consenso che chiediamo ai torremaggioresi sulla base di quanto concretamente realizzato e di quanto è visibile agli occhi di tutti e in ogni campo”, conclude Monteleone.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Terribile incidente: morti imprenditore e il nipote 15enne, dimesso autista di Cerignola ma una ragazza è gravissima

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Autobus si schianta contro un albero: amputata la gamba della 17enne ferita nel terribile incidente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento