menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Raffaele Piemontese

Raffaele Piemontese

Come ridurre i costi della politica al Comune: la ricetta di Piemontese

Ridurre i costi delle commissioni consiliari e dei consigli circoscrizionali per il presidente del Consiglio comunale si può

Raffaele Piemontese, presidente del Consiglio comunale di Foggia, proporrà e formalizzerà nella prossima riunione della Conferenza dei capigruppo, di ridurre del 70% il costo delle commissioni consiliari e del 90% quello dei consigli circoscrizionali.

LE COMMISSIONI | La riorganizzazione dei lavori delle 5 Commissioni comporterà la loro convocazione 2 ore al giorno – dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14, oppure lunedì, mercoledì e venerdì dalle 12 alle 14 e martedì e giovedì dalle 16 alle 18 – mentre oggi gli organismi sono convocati dalle 8.30 alle 14, pari a 5,5 ore giornaliere.

I TAGLI | L’effetto finanziario sarà il taglio di circa 120.000 euro l’anno di rimborsi dovuti ai datori di lavoro privati di quei consiglieri comunali che percepiscono lo stipendio anche per le ore impiegate in Comune.  Per i Consigli di Circoscrizione si prevede l’abolizione totale delle Commissioni consiliari e la riunione dell’organismo una sola volta a mese in orario pomeridiano. Così facendo si risparmierebbero circa 100.000 euro l’anno.

PIEMONTESE | “Il Consiglio comunale, a partire dalla maggioranza che sostiene l’Amministrazione comunale, non si è mai sottratto di fronte a scelte impopolari dettate dalla necessità di mettere in sicurezza il bilancio del Comune e riorganizzare i servizi offerti ai cittadini – afferma Raffaele Piemontese – L’adozione di questa misura, che ho già informalmente condiviso con i capigruppo, è un’ulteriore dimostrazione del senso di responsabilità dell’Assise, maturata dopo un’approfondita riflessione su come equilibrare l’esercizio di una funzione istituzionale democratica e la complessiva razionalizzazione dei costi di gestione dell’Ente”.

“Riflessione che, mi auguro, sia condivisa dagli eletti nei Consigli di Circoscrizione, a maggior ragione considerando la loro prossima soppressione. La decisione è rimessa alla Conferenza dei capigruppo ed all’intero Consiglio comunale – conclude il presidente dell’Assise – ed io conto sulla sensibilità dei gruppi politici e dei singoli consiglieri per ottenere un risultato utile anche a rinsaldare il legame fiduciario tra eletti ed elettori”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento