Commissione respinge ricorso, ma Clemente canta vittoria: ecco la sua versione

In merito alla sua posizione, Clemente ritiene di avere ancora il diritto ad essere incluso nella lista, in quanto “toccherà alla direzione regionale proporre e decidere la lista da presentare agli elettori

Sergio Clemente

Nonostante la commissione nazionale di Garanzia del Partito Democratico abbia respinto il ricorso presentato da Sergio Clemente contro la sua esclusione dalla lista dei candidati in Consiglio regionale, il capogruppo in Consiglio comunale del PD, rivendica la decisione della stessa di dichiarare decaduti Cicolella, Paglialonga e Solimando: “La Commissione ha dato pienamente ragione al consigliere uscente Clemente a proposito delle irregolarità dal lui denunciate rispetto a coloro che non avevano alcun diritto a partecipare al dibattito e al voto, condizionando e falsando così l’andamento delle valutazioni politiche ai fini delle indicazioni per la composizione della lista, che risultano così inficiate dalle fondamenta” si legge in una nota stampa.

In merito alla sua posizione, Clemente ritiene di avere ancora il diritto ad essere incluso nella lista, in quanto “toccherà alla direzione regionale proporre e decidere la lista da presentare agli elettori”. Nel frattempo Il consigliere regionale fa sapere di aver presentato ricorso integrativo alla stessa Commissione nazionale avverso l’assunto che “l’approvazione di una lista in blocco non appare in contrasto con lo Statuto del PD”. Per Clemente “deve essere sfuggita, invece, la normativa statutaria che prevede che non possano esserci votazioni della lista in blocco, se non quando si verifichi l’unanimità dei votanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento