I giovani di Fratelli d'Italia ricordano Paolo Borsellino e la sua scorta

In occasione del 28 anniversario della strage di Via D'Amelio dove persero la vita il magistrato Paolo Borsellino e la sua scorta, il movimento giovanile di Fratelli D'Italia di Foggia ha voluto ricordare la figura del magistrato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Dichiara il coordinatore provinciale di Gioventù Nazionale,Mario Giampietro: "Ogni 19 Luglio si rinnova la nostra responsabilita' di trasmettere di generazione in generazione,il ricordo di un grande uomo, di un eroe moderno, in un tempo come quello attuale segnato da inaccettabili ombre sulle istituzioni giudiziarie. Paolo Borsellino è l' eterno testimone di valori non negoziabili, mai soggetti a compromessi al ribasso. Nel solco tracciato dal magistrato Paolo Borsellino e con il coraggio delle idee da lui tramandateci dobbiamo continuare a camminare, solo cosi saremo certi di non smarrire mai come ideali della nostra lotta, la liberta' e la verita'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento