Manfredonia: riapre la clinica “San Michele”. La soddisfazione del sindaco

Angelo Riccardi: “La riapertura della casa di cura ‘San Michele’ è una vittoria per il bene comune, con la restituzione di un servizio importante alla collettività, e con la salvaguardi di posti di lavoro”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Come da delibera n.158 della Regione Puglia, la casa di cura ‘San Michele’ di Manfredonia, gestita dalla Daunia Medica Spa, riprende da oggi la propria attività di ricovero.

“Sono davvero soddisfatto – ha detto il sindaco di Angelo Riccardi Questo risultato premia la costanza e le sinergie messe in campo a sostegno del diritto alla salute dei cittadini. E sono felice anche per il personale medico e paramedico della clinica, che tornerà ad esercitare appieno la propria professionalità. A tal proposito vorrei ringraziare i consiglieri regionali Franco Ognissanti e Giandiego Gatta per l’impegno profuso”.

Su questo fronte l’attenzione del primo cittadino sipontino è stato sempre vigile e costante, nella consapevolezza che la clinica ‘San Michele’ rappresenti un importante presidio sanitario per la città: senza mai abbassare la guardia, attraverso ripetuti incontri con i dipendenti, i sindacati e le strutture regionali, Angelo Riccardi ha cercato di apportare il proprio contributo alla risoluzione del problema, riproponendo con forza anche le questioni nodali che interessano in generale la sanità sul nostro territorio.

Quando la posta in gioco è costituita dal benessere e dalla salute dei cittadini, non farò mai mancare il mio apporto. La riapertura della casa di cura ‘San Michele’ è una vittoria per il bene comune, con la restituzione di un servizio importante alla collettività, e con la salvaguardi di posti di lavoro. Per quanto riguarda i lavoratori in esubero, confido nell’impegno della ‘Daunia Medica’ per un loro immediato e auspicabile rientro”, ha concluso il sindaco.

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento