Politica

Respinto il ricorso di Clemente: così ha deciso la commissione nazionale di Garanzia

La commissione nazionale di Garanzia ha respinto il ricorso di Sergio Clemente ma ha dichiarato decaduti dagli organismi di garanzia Rosa Cicolella, Emilio Paglialunga e Attilio Solimando

La commissione nazionale di Garanzia del Partito Democratico ha respinto il ricorso di Sergio Clemente, che il consigliere regionale e capogruppo del PD in consiglio comunale a Foggia, aveva presentato contro la sua esclusione dalla lista dei candidati in Consiglio regionale, proposta dalla direzione foggiana del partito.  

LA VERSIONE DI SERGIO CLEMENTE

Contestualmente -  nel sottolineare che l’approvazione di una lista in blocco non appare in contrasto con lo statuto del PD – la commissione ha dichiarato decaduti dagli organismi di garanzia i tre componenti della commissione regionale (Rosa Cicolella) e provinciale di garanzia che avevano partecipato al voto (Emilio Paglialunga e Attilio Solimando). Partecipazione al voto, che però, secondo la commissione presieduta dall’onorevole Gianni Dal Moro, non inficia la validità dell'atto di approvazione della lista; così come la loro mancata partecipazione non avrebbe influito sull'esito della direzione cittadina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Respinto il ricorso di Clemente: così ha deciso la commissione nazionale di Garanzia

FoggiaToday è in caricamento