Monte Sant'Angelo, Vergura si difende dalle accuse di aver violato la privacy: "Slealtà e scorrettezza"

Accusato di aver violato la privacy, il presidente del Consiglio comunale di Monte Sant'Angelo, Giovanni Vergura, respinge le accuse di Forza Italia e chiarisce l'episodio

Giovanni Vergura

"Nel mese di Novembre 2017 un ex consigliere comunale ha pubblicato sulla mia bacheca di facebook una notizia falsa circa l'apertura di una sala per gioco d'azzardo. Risposi allo stesso che quanto affermato non corrispondeva al vero, atteso che il Comune di Monte Sant'Angelo non aveva rilasciato alcuna autorizzazione.  

Nonostante ciò l'ex consigliere comunale continuava ad insistere e ad insinuare circa l'apertura di una sala per gioco d'azzardo. In seguito ho inviato allo stesso, in via del tutto privata con l’applicazione Messenger, lo stralcio del provvedimento di rigetto, avendo cura di eliminare i dati sensibili; il documento in oggetto può essere preso in visione e/o richiesto in copia da chiunque, secondo l’attuale normativa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ex consigliere comunale, chissà per quale ragione e a distanza di nove mesi circa, ha pubblicato su FB la conversazione privata avuta con il sottoscritto. E’ evidente la strumentalizzazione politica posta in essere dall’ex consigliere. Una conversazione privata tra due persone deve rimanere tale, non può essere pubblicata e resa leggibile a tutti. Al di là dell’aspetto legale, si tratta di slealtà e scorrettezza. Ringrazio tutti i gruppi politici e i cittadini che hanno voluto manifestarmi la loro vicinanza, non sarà la meschinità di qualche ex amministratore a fermarci"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento