Pdl: “Ingiusto e privo di fondamento l’attacco di Ognissanti a Gatta”

“Si pensi a tutelare davvero i diritti dei cittadini del nostro territorio e della nostra città”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Il Pdl di Manfredonia ritiene di dover replicare all’attacco gratuito e privo di fondamento che il consigliere regionale del PD, Franco Ognissanti, ha rivolto a tutto il nostro partito, oltre che al nostro consigliere regionale Giandiego Gatta, sulla questione del ridimensionamento dell’Ospedale di Manfredonia. Innanzitutto, “per rassicurare” il consigliere Ognissanti sul buono stato di salute del nostro partito che, oltre ad essere quanto mai vitale e propositivo, non ha mai annoverato, tra i suoi valori di riferimento, il gusto dell’offesa e della strumentalizzazione politica da cui, invece, sono notoriamente affetti i partiti della sinistra.

E, poi, per sottolineare che il Pdl di Manfredonia non ha mai inteso fare della “questione Ospedale” il terreno di scontro per una battaglia politica, essendo la sua azione rivolta unicamente al perseguimento e alla tutela  degli interessi e delle istanze legittime della nostra comunità, già privata nel passato recente, come più volte denunciato anche dal nostro consigliere regionale Gatta, di troppi e significativi presidi sociali, a nulla rilevando le compiacenti dichiarazioni rilasciate dal direttore dell’Ospedale, il Dott. G. Totaro, il quale, prospettando uno stato di salute del nostro nosocomio che non trova alcun riscontro nella realtà, ha scelto così di difendere l’indifendibile, mentendo a se stesso e all’intera popolazione.    .

Invitiamo, pertanto, il consigliere del PD a rivolgere le sue attenzioni e la sua opera a cause migliori e a non perseverare nella difesa sterile e corporativa dell’azione della giunta Vendola che, nel caso dell’Ospedale di Manfredonia e dati alla mano, ha avuto il solo risultato dell’ingiusta chiusura ovvero del paventato ridimensionamento di interi reparti.  

Torna su
FoggiaToday è in caricamento