Sabato, 18 Settembre 2021
Regionali Puglia 2020

"Fitto non ha scaldato i cuori". Salvini punta a professionisti e gente dell'imprenditoria: "In Puglia si allarghi alleanza"

Deluso dal voto della Puglia e della Campania, il leader della Lega oggi riunirà i coordinatori regionali delle regioni sconfitte. Per la Puglia e il Sud chiede di allargare alleanza a gente che viene dall'impresa e ai professionisti

Matteo Salvini

Matteo Salvini torna a parlare delle elezioni regionali in Puglia. Sulla sconfitta del centrodestra - l'esito non ha premiato le aspettative, menchemeno quelle della Lega - a Radio Anch'io il segretario federale non ha dubbi: "Fitto non ha scaldato i cuori".

"Dobbiamo offrire qualcosa di più e meglio, perché se abbiamo preso più voti in Toscana di quanti ne abbiamo presi in Campania e in Puglia evidentemente qualche errore si è commesso, basta imparare"

Al Corriere della Sera Salvini non ha negato di essere rimasto deluso dal voto in Puglia, anche se, aggiunge, "partivamo da zero". Per questo, ha dichiarato, "per il Sud alla coalizione proporrò di scegliere gente che viene dall'impresa e dalle professioni. Anche senza tessere di partito in tasca. L'alleanza si deve allargare"

E ancora, ha incalzato, "l'offerta del centrodestra in generale non è stata all'altezza".

Quest'oggi l'ex ministro dell'Interno riunirà i coordinatori regionali del partito per fare l'analisi del voto: "Dati alla mano feremo un esame di dove e come abbiamo sbagliato". E ancora, "in Puglia non abbiamo intercettato la richiesta di cambiamento che veniva dai cittadini"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fitto non ha scaldato i cuori". Salvini punta a professionisti e gente dell'imprenditoria: "In Puglia si allarghi alleanza"

FoggiaToday è in caricamento