Un pumo per 'La Puglia di domani'. Fitto presenta la sua lista a Bari: "Così parliamo alla società civile"

Sulla banchina del molo San Nicola di Bari Raffaele Fitto ha presentato la sua lista 'La Puglia di domani' con il simbolo del Pumo. I probabili candidati della provincia di Foggia

La Puglia di domani

Ha scelto la location suggestiva del molo San Nicola di Bari per presentare la 'Puglia di domani', la lista che lo sosterrà alle prossime elezioni regionali del 20 e 21 settembre prossimi, con la quale Raffaele Fitto allarga i confini della coalizione "parlando alla società civile".

Il simbolo è il pumo "emblema dell'artigianato pugliese in tutto il mondo" perché "riunisce il rispetto della tradizione e l'aspirazione verso un futuro di innovazione, crescita e sviluppo".

"È presente nella mia casa e in quella di molti pugliesi, per questo l'ho scelto come simbolo della mia lista 'La Puglia domani', perché sia di buon auspicio per la sfida che abbiamo davanti" ha detto l'esponente dei Fratelli d'Italia e candidato presidente della coalizione di centrodestra.

"Sanità, agricoltura, rifiuti, impiego di risorse comunitarie: l'elenco dei disastri è lungo. La Puglia ha bisogno di competenza, non di demagogia. Dobbiamo mettere in campo proposte serie e dare una speranza ai giovani. Con la lista 'La Puglia domani' allargheremo i confini della coalizione parlando alla società civile" ha detto il 49enne di Maglie.

Per quanto riguarda i candidati al Consiglio regionale nella lista 'Puglia di domani', entro questa settimana dovrebbero essere ufficializzati i nomi che la comporranno. 

In Capitanata, nella lista con il simbolo del Pumo potrebbero esserci Alfonso Fiore, il consigliere comunale eletto nel 2019 nelle liste della Lega con quasi 900 voti, l'imprenditore e assessore ai lavori Pubblici di Apricena, Paolo Dell'Erba, fortemente sostenuto dal sindaco Antonio Potenza e Marco Camporeale, due volte sindaco di Serracapriola.

Ci sarebbe un posto anche per i caroppiani, che occuperebbero la casella della provincia di Foggia con Vincenzo Riontino, 31 anni, vicesindaco di Zapponeta, per ora il più giovane.

In 'La Puglia di domani' dovrebbe correre anche l'imprenditrice Anna Maria Fallucchi di San Nicandro Garganico, moglie dell'ex presidente della Camera di Commercio di Foggia, Fabio Porreca. Punta sull'autenticità personale e del territorio, il Gargano: "Io sono Anna' il suo slogan.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul pullman Foggia-Vieste: passeggero muore durante il viaggio, ad accorgersene l'autista

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Salvini contestato a San Giovanni, replica ai fischi e al coro "scemo, scemo": "Mia figlia di 7 anni più evoluta di voi"

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • Sirene e lampeggianti della polizia a Foggia: 'staffetta' per una delicata consegna di farmaci anti-covid al 'D'Avanzo'

  • Paura sulla Statale 16: auto con due bambini a bordo finisce fuori strada, l'incidente tra Foggia e San Severo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento