L'anti casta di Puglia Futura si presenta: "Una squadra di cittadini comuni con cui costruire il rinnovamento”

A Bari conferenza stampa con tutti i candidati della lista a sostegno di Antonella Laricchia. Sette i nomi nella circoscrizione di Foggia. "Con questa squadra mettiamo al primo posto il bene per la nostra regione"

I candidati della lista Puglia Futura

Sono stati presentati tutti insieme a Bari, nell'Hotel Majesty, i candidati della lista civica Puglia Futura a sostegno della candidata alla presidenza della Regione Puglia del Movimento 5 Stelle Antonella Laricchia. Sono 15 uomini e 14 donne che provengono dalla società civile, dal mondo della sanità e della cultura ma anche dal mondo dell’agricoltura, dell’assistenza sociale e dell’impegno civico. Docenti, liberi professionisti, tanti giovani (il più piccolo ha 23 anni). Cittadini che hanno risposto alla chiamata a collaborare con il Movimento 5 Stelle e che credono nella partecipazione attiva dei cittadini alla vita politica. 

“Punti di riferimento importanti nei loro ambiti, in cui hanno raccolto esperienze e si sono dedicati con amore e spirito di servizio agli altri. Cittadini che vogliono dare il loro contributo per cambiare la nostra regione. Professionisti che hanno deciso di mettersi in gioco e di sostenere il nostro messaggio di cambiamento, convergendo sul nostro programma - spiega la candidata presidente Antonella Laricchia - un valore aggiunto per il Movimento 5 Stelle che potrà contare su persone che vogliono dare un reale contributo al cambiamento che desideriamo per la nostra regione. Queste sono le uniche alleanze 'utili', quelle con i cittadini, i professionisti, i lavoratori che ogni giorno vivono sulla loro pelle i problemi della sanità, del mondo del lavoro, dell’ambiente, creati da anni di politiche sbagliate a cui oggi noi diciamo basta. Uomini e donne che conoscono il territorio e che sognano una Puglia diversa. Solo con loro possiamo realizzare il nostro programma, frutto di un anno di lavoro condiviso con i cittadini e fatto di soluzioni ai problemi dei pugliesi, quei problemi causati da anni di governo di una politica fallimentare cominciata con Fitto e continuata con Emiliano e a cui oggi ancora più convinti diciamo no. Con questa squadra mettiamo al primo posto il bene per la nostra Puglia, per questo sono felice di poter contare su persone perbene con le quali possiamo davvero realizzare la prima regione a 5 stelle d’Italia”. 

Tutti i candidati sono intervenuti per presentarsi e spiegare le motivazioni per le quali hanno deciso di candidarsi. Custodi del cambiamento, dell’innovazione e delle novità si propongono in alternativa a un governo regionale da cui si sentono distanti e inascoltati. Cittadini attivi che hanno provato a dare soluzioni alla politica ma che non sono mai stati ascoltati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Tre motivi hanno portato a candidarmi - spiega Antonio Conte, capolista della circoscrizione di Foggia con Lucia Lenoci, Giuseppe Lemma, Rosanna Paglialonga, Filippo Torella, Elettra Riccardi, e Leonardo Quarticelli - un programma condiviso, una donna forte, decisa e onesta e una squadra di cittadini comuni con cui costruire il tanto voluto rinnovamento”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Salvini contestato a San Giovanni, replica ai fischi e al coro "scemo, scemo": "Mia figlia di 7 anni più evoluta di voi"

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • È morto Rocco Augelli

  • Paura sulla Statale 16: auto con due bambini a bordo finisce fuori strada, l'incidente tra Foggia e San Severo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento