Dell'Erba con il piede sull'acceleratore: da 'persona a persona', l'imprenditore-candidato punta su turismo e agricoltura

Prosegue senza sosta il tour elettorale 'da persona a persona' di Paolo Dell'Erba, l'assessore imprenditore di Apricena candidato al Consiglio della Regione Puglia con 'La Puglia domani' di Raffaele Fitto

Fitto e Dell'Erba

Prosegue senza sosta, "da persona a persona", la campagna elettorale di Paolo Dell'Erba, l'imprenditore di Apricena candidato al Consiglio regionale in Puglia a sostegno di Raffaele Fitto nella lista del presidente 'La Puglia domani'.

L'assessore ai Lavori Pubblici della città del marmo e della pietra, fortemente sostenuto dal sindaco Antonio Potenza, ci riprova dopo le 4mila preferenze delle elezioni regionali del 2015.

Dell’Erba ha già inaugurato più di dieci comitati elettorali nei principali centri della provincia "per creare punti di incontro dove far nascere un nuovo percorso ed un nuovo modo di fare politica, da persona a persona". 

Agricoltura e turismo i temi più importanti affrontati finora dall'imprenditore apricenese, vicino al mondo dello sport della Capitanata e in particolare dell'Alto Tavoliere San Severo Calcio, dove anche questa stagione ha confermato il suo sostegno.

Nei giorni scorsi Dell'Erba ha sferrato un duro affondo all'indirizzo del governo Emiliano, definendo "una vergogna senza fine”. l’attenzione riservata al Gargano. “E' assurdo che la Regione non abbia preso a cuore la risoluzione del problema del completamento della superstrada garganica intervenendo sul Governo nazionale, così come per l’aeroporto Gino Lisa di Foggia si hanno tempi biblici per allungare una pista”. 

Per il candidato del centrodestra il Gargano e la Capitanata sarebbero penalizzati "da sempre sia sotto l’aspetto turistico che imprenditoriale". Per questo motivo l'imprenditore fa sapere che proporrà a Fitto la creazione di un gruppo di lavoro specifico per la questione Gargano. "Cercheremo di dare finalmente la giusta spinta per avviare un grande progetto di rilancio che si muova contestualmente con una promozione turistica adeguata. Chissà perché la provincia di Foggia, ed in particolar modo il Gargano, quando si muove la Regione sparisce quasi completamente il nostro territorio da ogni forma comunicativa. Faremo un po' di chiarezza anche su questo punto”.

Nel suo tour elettorale Paolo Dell'Erba ha fatto un sopralluogo nelle zone colpite dalle bombe d'acqua della settimimana scorsa nell'alto Tavoliere, tra i campi di pomodoro e di altre colture completamente allagati.

Il candidato di Fitto ha chiesto l'intervento della Regione e della presidenza del Consiglio dei Ministri per la dichiarazione dello stato di calamità naturale "o altre forme per attivare gli strumenti di sostegno al mondo agricolo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Da amministratore comunale e da imprenditore continuerò a monitorare la situazione affinché le istituzioni preposte intervengano in modo celere" ha assicurato l'esponente del centrodestra de 'La Puglia domani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Foggia, furto choc nella sede elettorale della Parisi-De Sanctis: rubata pistola a finanziere, forse è stato narcotizzato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento