rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022

"Una visione per la Puglia". Di Maio e Castelli a sostegno di Laricchia: "Programma ricco dopo anni di opposizione"

Nel programma della candidata presidente Antonella Laricchia il nodo infrastrutture e viabilità, per connettere la Capitanata al resto della Puglia. Quindi lo sviluppo delle economie locali: agricoltura, turismo, made in Italy

"Abbiamo un programma e una visione per questa regione. Se i cittadini ci seguiranno potremo mettere in pratica questo progetto".  

Il ministro degli Affari Esteri, Luigi Di Maio, sostiene la candidata pentastellata alla Regione Puglia, Antonella Laricchia. Insieme a lei, per un incontro con gli imprenditori foggiani sul 'Patto per l'Export', la viceministro all'Economia, Laura Castelli, che spiega: "Laricchia viene da 5 anni di opposizione, il suo è un programma costruito sull'esperienza vissuta in Consiglio regionale. Il suo è un programma pieno, quello di una realtà politica nuova e innovativa come la nostra, che ha bloccato tante malefatte e altre le ha combattute con tutte le forze".

Ad illustrare i tratti principali del programma è la stessa candidata presidente: "La Capitanata è una provincia con gioielli in ogni comune, ma dobbiamo ricollegarla sia al suo interno (le strade sono disastrose) che col resto della Puglia e del mondo. Va fatta una riflessione seria sul futuro dell'aeroporto, che è strettameante collegato all'economia del territorio, al turismo e all'agricoltura. Infine, il raddoppio ferroviario della Termoli - Lesina, su cui ho dato il mio massimo impegno perchè impedisce l'alta velocità in tutta la Puglia" | IL VIDEO

Sullo stesso argomento

Video popolari

"Una visione per la Puglia". Di Maio e Castelli a sostegno di Laricchia: "Programma ricco dopo anni di opposizione"

FoggiaToday è in caricamento