menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutolo 'tsunami', vince al rischia tutto e s'inventa la ricetta per Bari: da sindaco a consigliere regionale in un mese

L'ex sindaco di Lucera trascina la lista civica di Emiliano 'Con' al secondo posto nella coalizione di centrosinistra in provincia di Foggia

"Se devi arrivare lì, devi arrivarci come uno tsunami". Quand'era a un passo da un salto nel buio, Antonio Tutulo, meditava sulla marea di consensi che avrebbe potuto legittimare un consigliere regionale lucerino a Bari.

Ci aveva visto giusto quando di punto in bianco ha mollato tutto, sacrificando altri quattro anni a Palazzo Mozzagrugno e rischiando tutto. Ha centrato l'obiettivo di portare Lucera in Regione, con due carrozzini e una campagna elettorale artigianale più che tradizionale.

Candidato nella civica di Emiliano Con, ha totalizzato più di 7.600 preferenze (dato parziale, 645 sezioni su 653), staccando di oltre 5mila voti il secondo classificato, Rino Pezzano. Ed è proprio lui a trascinare la lista al secondo posto in provincia di Foggia nella coalizione di centrosinistra, dietro il Pd.

Star del web durante la pandemia, i suoi video virali hanno fatto il giro del mondo, le sue ricette hanno fatto compagnia ai suoi 'fan' durante il lockdown. Così ha conquistato la provincia di Foggia, con una battuta ruspante in dialetto lucerino, un 'pizz palumm', dolce tipico e un sogno, rappresentare le esigenze di una Capitanata "ignorata". E ha dimostrato che la ricetta migliore è sempre quella che uno s'inventa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento