La sfida di Danida Mansolillo, entusiasmo e voglia di spendersi per il territorio: "Italia in Comune pronta a puntare sui giovani"

La vicesindaca di Panni è candidata alle prossime elezioni Regionali nella lista di Italia in Comune: "Sono fiduciosa che questo gruppo possa conseguire un ottimo risultato”   

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“Ho scelto la novità, un gruppo compatto che dà spazio alle idee innovative e, soprattutto, persegue l’obiettivo del bene comune”. È quanto dichiara Danida Mansolillo, vicesindaca di Panni e candidata alle prossime elezioni Regionali nella lista di Italia in Comune. “Ho deciso di candidarmi non solo per mettermi in gioco, ma soprattutto per mettermi al servizio della comunità”.

Nonostante la giovane età, la Mansolillo non ha alcun timore e si prepara a portare in Regione le istanze del suo territorio, forte anche dell’impegno assunto nella Giunta comunale della sua Panni: “Da ormai dieci anni mi dedico alla politica nel mio comune, spero che la mia esperienza possa condurre altri ragazzi ad appassionarsi alla politica, spinti dal desiderio di lottare per lo sviluppo del proprio territorio”.

“È giunto il momento – aggiunge la giovane vicesindaca di Panni – di investire sulle nuove generazioni, sulla passione e le competenze che i giovani hanno intenzione di spendere per la Capitanata e la Puglia. Italia in Comune è il movimento che, più di tutti, offre questa opportunità, e punta a valorizzare le competenze dei giovani, delle donne, troppo spesso viste come una sorta di anello debole. Sono fiduciosa che questo gruppo possa conseguire un ottimo risultato”.   

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento