Giannicola De Leonardis l'imbattibile: eletto consigliere regionale per la quarta volta consecutiva

Giannicola De Leonardis è tra i dieci consiglieri regionali della provincia di Foggia eletti. E' la quarta volta consecutiva

Giannicola De Leonardis

Per la quarta volta consecutiva Giannicola De Leonardis vola da Foggia a Bari. All'età di 55 anni l'esponente dei Fratelli d'Italia, ex Udeur e Udc, vince l'ennesima battaglia elettorale. Non trattiene l'entusiasmo, anzi, prende carta e penna, e ringrazia tutti "per la fiducia, l'affetto, il sostegno, il consenso che hanno determinato la mia conferma in Consiglio regionale".

Non manca di abbracciare Raffaele Fitto, che definisce "un signore e un gigante della politica". Per il "coraggio, la determinazione e l'entusiasmo con cui ha affrontato una campagna elettorale difficile senza mai risparmiarsi, allo stile che ha dimostrato anche nella sconfitta".

E ringrazia Giorgia Meloni, "la nostra leader trascinante e che rappresenta un punto di riferimento prezioso e imprescindibile per la nostra azione politica"

E ancora, un grazie lo rivolge "alla segreteria nazionale, regionale e provinciale, ai dirigenti, agli iscritti e ai simpatizzanti di Fratelli d'Italia, che hanno puntato sulla mia candidatura e hanno formato una squadra compatta e leale, di grande spessore umano prima che politico" aggiunge.

Nella lungo elenco anche i colleghi della lista "che hanno costituito un valore aggiunto prezioso e indispensabile per un'affermazione che non è personale ma di tutti noi.  A tutti i miei collaboratori e allo staff che mi ha seguito in questa ennesima, esaltante avventura"

Giannicola De Leonardis conclude: "Grazie davvero. Continuerò con la passione e l'impegno di sempre, in un'opposizione limpida, senza compromessi, ma costruttiva nell'interesse della comunità"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento