Appello al "voto utile" (disgiunto) di Boccia in Puglia: "Vinciamo se i cinquestelle e i renziani votano Emiliano"

Il ministro agli Affari regionali Francesco Boccia chiede agli elettori del Movimento 5 Stelle e del Partito Democratico di votare Michele Emiliano: "Altrimenti vincono Fitto e Salvini"

Francesco Boccia (foto da pagina FB)

Il centrosinistra di Emiliano si appella agli elettori cinquestelle e ai renziani. Lo fa tramite le parole del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia rilasciate a Radio Cusano Campus, che si dice certo della vittoria in Puglia ma "se gli elettori del M5S e di Italia Viva voteranno Emiliano".

Boccia sostiene che gli elettori pentastellati e di Italia Viva "hanno capito che non votare Emiliano significa votare Fitto". E ancora: "Spero che i leader del M5S anziché far campagna pancia a terra per candidati che non hanno speranza di vincere, facciano quello che hanno fatto in Emilia Romagna, sostenendo i candidati del PD".

L'appello di Boccia, questa volta da Lecce a margine di una iniziativa pe le elezioni regionali è al "voto utile": "Alcuni lo chiamano voto disgiunto". 

Boccia ha poi aggiunto: "Gli elettori devono sapere che possono scegliere, da elettori del Movimento 5 Stelle un candidato in Consiglio regionale del Movimento 5 Stelle, ma possono scegliere il candidato Michele Emiliano alla presidenza perché, se non fanno questa scelta, è come se votassero Fitto, Salvini, fili spinati e la destra". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E ha anche precisato: "Noi il presidente Conte non lo tiriamo mai per la giacca perché siamo consapevoli del lavoro duro che fa per tenere insieme l'alleanza. Il Pd però si è messo sulle spalle un lavoro durissimo in queste settimane e non possiamo essere lasciati soli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento