Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica Serracapriola

Serracapriola: un referendum per chiedere l’annessione al Molise

Il sindaco Marco Camporeale lancia il referendum per chiedere l'annessione alla provincia di Campobasso. Chieuti ha già deciso. Il presidente della provincia, Rosario De Matteis, si farà portavoce delle istanze

Si verso il matrimonio tra Serracapriola e il Molise. Ma saranno i cittadini a deciderlo. Marco Camporeale, sindaco del paese foggiano, ha comunicato che a breve avvierà l’iter per il referendum attraverso il quale chiederà l’annessione del suo Comune alla provincia di Campobasso.

Lo ha fatto stamane, nel corso di un incontro al quale hanno partecipato anche il sindaco e il consiglio comunale di Chieuti, Rosario De Matteis, presidente della provincia di Campobasso e Salvatore Muccilli, assessore regionale agli Enti Locali.

I due centri pugliesi - è stato detto - sono da anni legati al Molise sia per quanto riguarda gli aspetti commerciali che per quelli concernenti la sanità e l'istruzione. In tanti fanno riferimento ai Comuni confinanti quali Campomarino (Campobasso) e Termoli (Campobasso).

La richiesta di annessione ha ricevuto il via libera anche dai due rappresentanti istituzionali molisani. Entrambi si faranno portavoce delle istanze rappresentate dai due sindaci con la Regione Molise al fine di perfezionare, dopo il risultato referendario, il percorso di annessione.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serracapriola: un referendum per chiedere l’annessione al Molise

FoggiaToday è in caricamento