Referendum sulla Giustizia, Pdl scende in piazza con una raccolta firme

Franco Landella: "E’ necessario che la gente acquisisca le giuste informazioni: saremo in piazza per incontrare i cittadini"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Fine settimana di raccolta firme nell’isola pedonale di corso Vittorio Emanuele, a Foggia. Gli attivisti del Popolo della Libertà saranno impegnati per sostenere il referendum “Giustizia giusta” accompagnando l’attività di contatto con la gente promossa dall’associazione radicale “Maria Teresa Di Lascia”.

Nella due giorni, sabato 7 e domenica 8 settembre, si alterneranno nel gazebo in piazza anche i dirigenti del partito. “E’ necessario che la gente acquisisca le giuste informazioni sui referendum. Saremo in piazza proprio per incontrare i cittadini e raccogliere anche i loro punti di vista”, ha commentato Franco Landella, coordinatore provinciale del Popolo della Libertà di Foggia. In particolar modo, domenica sera, intorno alle 19.00, alla presenza di parlamentari, europarlamentari, consiglieri regionali e comunali del territorio. Il partito sosterrà pienamente l’attività di informazione sui quesiti referendari ed opererà affinché l’iter possa essere concluso rapidamente.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento