rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022

Referendum, i Socialisti lanciano il comitato per il sì: "Cambiamo il sistema giustizia"

Appello al voto del Psi di Capitanata. Nei prossimi giorni, promuoverà iniziative di sensibilizzazione

Il Psi di Capitanata ha lanciato oggi il comitato per il ‘sì’ ai cinque referendum abrogativi sulla giustizia indetti per domenica 12 giugno. A presentarlo, questo pomeriggio, nella sede della Confesercenti di Foggia, è stato il coordinatore della segreteria nazionale, l’avvocato Luigi Iorio. Hanno partecipato dirigenti e amministratori socialisti.

Il comitato sosterrà tutti i cinque quesiti referendari: riforma del Csm, limitazione delle misure cautelari, abolizione della legge Severino, equa valutazione dei magistrati, separazione delle carriere. Sono intervenuti alla discussione l’avvocato Vincenzo Palmieri, in rappresentanza dell’Aiga, e l’avvocato Andrea D’Amelio, in rappresentanza della Camera penale di Capitanata.

Il coordinatore nazionale Luigi Iorio (nel video) ha concluso l’iniziativa affermando che i referendum sono “uno straordinario esercizio democratico per modificare il sistema giustizia del nostro Paese dopo 30 anni”. In vista del voto, ha annunciato che “nei prossimi giorni, il Psi, insieme al mondo dell’avvocatura e ad associazioni di area, promuoverà iniziative di sensibilizzazione”.

Video popolari

Referendum, i Socialisti lanciano il comitato per il sì: "Cambiamo il sistema giustizia"

FoggiaToday è in caricamento