Michele Emiliano (PD): “Il 28 maggio Election day”

Il 28 maggio il referendum della Cgil su appalti e voucher

Michele Emiliano

Michele Emiliano, candidato alla segreteria nazionale del Partito Democratico, in virtù della decisione del Consiglio dei Ministri di calendarizzare il referendum su appalti e voucher il prossimo 28 maggio, ha chiesto di far coincidere l’appuntamento con la data delle elezioni amministrative. “Possiamo evitare lo spreco di 300 milioni di euro, ci vuole l’election day.

Il governatore della Regione Puglia ha poi aggiunto: "Voterò due volte sì ai referendum della Cgil perché le norme sul lavoro vanno azzerate e riscritte da capo, col contributo di tutte le parti sociali. Farsi dettare le ricette sulla scuola e sul lavoro dai poteri esterni non va bene"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

Torna su
FoggiaToday è in caricamento