Michele Emiliano (PD): “Il 28 maggio Election day”

Il 28 maggio il referendum della Cgil su appalti e voucher

Michele Emiliano

Michele Emiliano, candidato alla segreteria nazionale del Partito Democratico, in virtù della decisione del Consiglio dei Ministri di calendarizzare il referendum su appalti e voucher il prossimo 28 maggio, ha chiesto di far coincidere l’appuntamento con la data delle elezioni amministrative. “Possiamo evitare lo spreco di 300 milioni di euro, ci vuole l’election day.

Il governatore della Regione Puglia ha poi aggiunto: "Voterò due volte sì ai referendum della Cgil perché le norme sul lavoro vanno azzerate e riscritte da capo, col contributo di tutte le parti sociali. Farsi dettare le ricette sulla scuola e sul lavoro dai poteri esterni non va bene"

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • "Sono il ragazzo che ti ha fatto male", 17enne chiede perdono all'agente investito: "Scusa, ho avuto tanta paura"

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Ragazze sfruttate e fatte prostituire, le camere in pieno centro a Foggia: in carcere maitresse (nei guai locatori)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento