rotate-mobile
Politica

Referendum 12/13 giugno 2011: seggi aperti alle ore 8. Si vota fino alle 22

A ciascun elettore verranno consegnate 4 schede di diverso colore. La rossa e la gialla riguardano il tema dell'acuqa, la grigia il nucleare e la verde il legittimo impedimento. Domani seggi aperti dalle 7 alle 15

E' partita questa mattina la maratona elettorale del referendum  che riguarda il tema dell’acqua, quello del legittimo impedimento e quello dell’energia nucleare. I seggi sono stati aperti alle ore 8. Chiuderanno alle 22 di questa sera e riapriranno domattina alle 7. E' necessario portare con sè la tessera elettorale e un docomento di riconoscimento.

APERTURA SEGGI

Per chi fosse impossibilitato ad andare a votare, alcuni volontari mettono a disposizione un servizio navetta gratuito: il TAXI QUORUM

SCHEDA ROSSA "ACQUA PUBBLICA"
SCHEDA GIALLA "TARIFFA ACQUA"
SCHEDA GRIGIA "NUCLEARE"
SCHEDA VERDE "LEGITTIMO IMPEDIMENTO"

Il referendum, sancito dall’articolo 1 della Costituzione della Repubblica Italiana, è uno strumento di esercizio della sovranità popolare. Perché abbia validità è necessario che si raggiunga il quorum.

COS’E’ IL QUORUM

Per votare è necessario recarsi al proprio seggio di riferimento con la tessera elettorale e un documento di riconoscimento. L’elettore riceverà 4 schede di colore differente. Votando per il “SI’”, l’elettore indicherà la volontà di abrogare la normativa di riferimento. Esprimerà parere contrario se volesse barrare sul “NO”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum 12/13 giugno 2011: seggi aperti alle ore 8. Si vota fino alle 22

FoggiaToday è in caricamento