Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Recovery sud, Italia in Comune sostiene la rete dei sindaci: "Subito un piano assunzioni per i giovani progettisti"

Il coordinatore regionale Cusmai: "Da sempre ci battiamo per ristabilire condizioni di parità fra i nostri territori e quelli del Centro-nord, promuovendo battaglie contro l'autonomia differenziata e gli effetti perversi del federalismo fiscale, che ha impoverito i nostri Comuni"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Italia in Comune Puglia sostiene la rete dei sindaci Recovery Sud e chiede un piano straordinario di assunzioni di giovani progettisti per intercettare i fondi del Next Generation EU. "Da sempre ci battiamo per ristabilire condizioni di parità fra i nostri territori e quelli del Centro-nord, promuovendo battaglie contro l'autonomia differenziata e gli effetti perversi del federalismo fiscale, che ha impoverito i nostri Comuni", ha dichiarato il coordinatore regionale Rosario Cusmai. "Con i nostri ricorsi siamo riusciti a ottenere consistenti aumenti del fondo di solidarietà per i nostri Comuni. Ora cerchiamo di fare squadra con altri sindaci, al di là degli schieramenti, per ottenere più risorse per il Sud e per spenderle al meglio, con progetti che inneschino meccanismi di reale sviluppo e coesione sociale". "C'è un Mezzogiorno vivo, che rende attrattivi i suoi centri storici, che crea innovazione sociale nei beni confiscati alla criminalità, che esporta nel mondo i prodotti delle sue zone industriali e delle sue campagne, che scommette sulla tecnologia, sulla ricerca e sulla creatività, che trova soluzioni contro i cambiamenti climatici. È arrivato il momento di dare spazio e voce a questo Sud".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recovery sud, Italia in Comune sostiene la rete dei sindaci: "Subito un piano assunzioni per i giovani progettisti"

FoggiaToday è in caricamento