Emiliano ha scelto il suo vice: il foggiano Raffaele Piemontese. "È un riconoscimento alla Capitanata"

L'assessore regionale mantiene le deleghe al Bilancio e allo Sport, perde le Politiche Giovanili ma acquista Infrastrutture e Lavori Pubblici. Dopo quasi 30 anni la vicepresidenza torna a Foggia

Michele Emiliano e Raffaele Piemontese

"Questo è un riconoscimento a Foggia e alla Capitanata. Sono estremamente contento". Sono le prime parole, a caldo, di Raffaele Piemontese, nominato vice presidente della Regione Puglia. È il comandante in seconda, un incarico di peso. Mantiene la delega al Bilancio, lo Sport, Programmazione e acquista anche Infrastrutture e Lavori Pubblici. Lascia le Politiche Giovanili e una sua creatura in eredità, Pin-Pugliesi Innovativi, il fortunato programma dedicato alle startup.

"Rivolgo un ringraziamento particolare a Michele Emiliano, al quale naturalmente mi lega un'amicizia politica ma anche un affetto umano e personale. Lo ringrazio per la fiducia, ma soprattutto perché dopo quasi 30 anni il presidente della Regione Puglia assegna la vicepresidenza a un rappresentante di Foggia e della Capitanata. Michele Emiliano ha dato questo ruolo alla provincia di Foggia ed è un riconoscimento importante". Prima di lui, aveva ricoperto lo stesso incarico Giuseppe Affatato, del Psdi, dal 1990 al 1992, all'epoca della giunta di Michele Bellomo.

Raffaele Piemontese, avvocato di 39 anni, è stato eletto nella lista del Pd con 21701 voti  alle ultime elezioni regionali, diecimila in più di 5 anni fa. Conosce bene la macchina regionale e nei cinque anni di esperienza da assessore regionale si è fatto conoscere, apprezzare e rispettare per competenza e ruolo, anche a Bari, nel Salento e nelle altre province pugliesi. È un'occasione per la provincia di Foggia che festeggia.  "Lavorerò per tutta la Puglia e per fare in modo che anche questo territorio faccia un ulteriore salto di qualità".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento