Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica San Severo

Comitati degli italiani all’estero: un foggiano alla guida dell'Intercomites del Belgio

Nato a San Severo nel 1969, Raffaele Napolitano, funzionario della Commissione Europea e presidente del Comites di Bruxelles, era a capo della lista ‘Fare e Rappresentare’

È originario di San Severo il nuovo coordinatore dell’Intercomites del Belgio. Lui è Raffaele Napolitano, presidente del Comites di Bruxelles. L'Intercomites è il comitato che riunisce i rappresentanti  Comites di Bruxelles, Genk, Charleroi, Liegi e Mons. Napolitano è stato eletto coordinatore all'unanimità sulla base di un programma condiviso con gli altri quattro presidenti.

Queste le parole di Napolitano: “Insieme ad una lista di persone attive nel mondo associativo, politico e civile tutte residenti a Bruxelles abbiamo presentato una lista (Fare e Rappresentare) che ha vinto le elezioni dei comitati per gli italiani all'estero”. Oltre a Napolitano, nato a San Severo nel 1969 e funzionario della Commissione Europea dal 1992, a rappresentare la Puglia c'è anche l’avvocato Benedetta Dentamaro, originaria di Bari.

Prosegue il neo coordinatore: “È per noi una bella sfida e siamo onorati della fiducia che c'è stata concessa. Intendiamo svolgere il nostro ruolo al meglio sviluppando e rilanciando una coordinazione tra le varie associazioni, il mondo istituzionale presente qui sul territorio belga e in Italia”.

Un compito importante che vedrà i rappresentanti dei comites del Belgio lavorare per rilanciare i temi riguardanti la cittadinanza europea, il diritto dei lavoratori, ed altri temi a livello Europeo. “Da oltre dieci anni – conclude l’avvocato Dentamaro –, i Comites erano bloccati. Da qualche tempo, invece, grazie ad una diversa politica estera messa in campo dai responsabili italiani di politica estera, è stato possibile rilanciare e investire nel mondo associativo, culturale e civile degli italiani residenti in questa nazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comitati degli italiani all’estero: un foggiano alla guida dell'Intercomites del Belgio

FoggiaToday è in caricamento